IMG_320617 Gennaio

Sant’Antonio Abate è il protettore degli animali domestici. Tradizionalmente la Chiesa benedice gli animali e le stalle, ponendoli sotto la protezione del Santo il 17 gennaio, giorno abituale da sempre anche a Cesinali. La festa in onore del Santo si svolge in piazza Plebiscito, posta nel centro storico del paese, dove si trova l’antica chiesetta, nella quale è custodita la statua di San Antonio Abate. Qui avviene la celebre benedizione degli animali del paese da parte del parroco e, subito dopo, la tradizionale processione per la benedizione dei campi, dove il Santo è portato su di un trattore. In serata al centro della piazza, viene acceso il celebre “focarone” rallegrato da un delizioso spezzatino di maiale e delle squisite “patane sotto a cennere”, offerte dalle famiglie del centro storico.